I capelli corti sono tornati di moda e, a dispetto delle antiche credenze, sono il non plus ultra della femminilità. Tutto sta nello scegliere il taglio che sa seguire al meglio i lineamenti del nostro viso. I tagli per i capelli corti sono infiniti, dimenticate la monotonia del caschetto: quest’anno la parola d’ordine è long bob, cioè quel taglio che reinventa il corto sotto le orecchie e che è stato declinato in mille maniere possibili, per ogni occasione.

Se non siete ancora pronte ad un taglio drastico potreste provare una mezza misura, mantenere i capelli poco sopra le spalle e giocare con l’effetto sbarazzino delle onde morbide . Ma se avete davvero voglia di cambiare partite con un bob cortissimo: liberatevi della folta chioma bionda un po’ girly per mettere in maggiore risalto la forma del viso. Siete amanti dei tagli super corti? Non abbiate paura di giocare con volumi e ciocche.

Volete mettere il brivido di liberarvi di ciuffi da stirare, arricciare o acconciare? Affidatevi a un taglio davvero corto e liberatorio: basterà solo un po’ di gel e sarete ogni giorno come appena uscite dal parrucchiere.

Voi preferite il bob classico compatto o quello con frangia?