2. Usare i prodotti sbagliati

Scegliete una crema anti età defaticante, nutriente e con una texture auto-levigante per fornire alla pelle tutti gli elementi necessari ad una rigenerazione ottimale. La sua formulazione, inoltre, deve essere priva di alcune particolari sostanze che sono indispensabili per proteggere la pelle durante il giorno ma che si rivelano assolutamente superflue, o addirittura dannose, nelle ore notturne.

E’ il caso del fattore di protezione solare, la cui azione crea una barriera protettiva che, durante il sonno, impedisce alla pelle di ossigenarsi.

Nella routine serale, quindi, evitate di applicare la vostra solita crema da giorno e orientatevi su un complesso nutriente e rigenerante ad alta efficacia a base di rusco, olio di jojoba, acido ialuronico e adenosina: la sua funzione defaticante e restitutiva idraterà profondamente la pelle rinforzandone le naturali difese e regalando al risveglio un aspetto più luminoso, disteso e riposato.