1. Non detergere o struccare il viso

Di notte, la pelle deve essere libera di respirare: la presenza del make up ostacola l’ossigenazione del tessuto cutaneo rendendo la pelle opaca e occludendo i pori.

Oltre alle polveri e al fondotinta, inoltre, sullo strato superficiale della pelle tendono ad accumularsi smog, impurità ed altri agenti irritanti: non opportunamente rimosse, queste sostanze favoriscono la proliferazione dei radicali liberi e dei batteri che causano le infiammazioni.

E’ quindi fondamentale, prima di coricarsi, procedere ad un’accurata pulizia , provate con un’acqua micellare che strucca, deterga e lenisce senza risciacquo.