Ed ancora una volta eccovi qui… giunte a quel periodo dell’anno in cui la natura si risveglia e dà il meglio di sé mostrando aiuole e prati in fiore, colline verdi o colorate e profumate dal piacevolissimo aroma di boccioli e corolle.

Ispirate dalle bellissime immagini che vi circondano e da questa sorta di rinascita, anche voi sentite il desiderio di modificare qualcosa. Mi sbaglio?

È normale con il cambio di stagione! Mettete da parte cappotti, giacche, tailleur in lana, maglioni pesanti, sciarpe e guanti per dare il benvenuto a vestiti di cotone o lino, leggiadre gonne, magliette e camicette a manica corta…

Ed allora vi viene da pensare, perché non cambiare qualcos’altro? Ed una delle prime cose che vi viene in mente è: questo fine settimana faccio un salto dal parrucchiere!