Sapevi che una pelle perfettamente struccata permette ai pori di “respirare”, evitando il formarsi delle imperfezioni? Rimuovere il make-up in modo efficace è fondamentale nella routine quotidiana di bellezza: utilizzando lo struccante occhi giusto – sia in relazione al tipo di pelle che all’ombretto o al mascara da rimuovere – preparerai il contorno occhi al trattamento con la crema idratante, mettendola in condizione di assorbire al meglio tutti i nutrienti contenuti nel trattamento. Il contorno occhi, inoltre, caratterizzato da pelle particolarmente sottile, sensibile e quindi soggetta all’invecchiamento precoce, merita qualche attenzione in più.

Perché scegliere l’acqua micellare come struccante occhi quotidiano

L’acqua micellare dimostra di essere sempre più apprezzata come struccante per la sua formula leggerissima. Prodotti come l’acqua micellare tutto in 1 di Garnier sono efficaci e pratici da usare: serve solo un batuffolo di cotone per applicarli e non lasciano residui. Al suo interno contengono delle molecole che trattengono trucco e impurità, senza bisogno di risciacquo. Se cerchi un prodotto struccante che non irriti gli occhi, l’acqua micellare non teme rivali al confronto con il latte detergente cremoso, gel o schiume. Perfetta per una pulizia viso velocissima, a volte potrebbe mostrare qualche pecca nella rimozione del trucco più intenso o waterproof, che richiede una base oleosa per poter essere rimosso del tutto.

Struccante occhi per il trucco waterproof

Il make-up waterproof è resistente all’acqua ma liposolubile. Lo struccante più efficace per rimuoverlo ha quindi una base oleosa. Appartengono a questa categoria gli struccanti bifasici, come l’acqua micellare con olio di argan di Garnier, composti quindi da una parte oleosa e un’altra a base acquosa, garantendo una doppia funzione e un’efficacia senza pari. La fase più grassa elimina a fondo le impurità, nutre e protegge la pelle, mentre la componente acquosa elimina i residui idrosolubili e rinfresca. Un’alternativa al bifasico è l’olio struccante, delicato, riequilibrante e perfetto come struccante occhi perché poco aggressivo e altamente efficace.

Struccante per pelli grasse, secche e sensibili

Che tu abbia la cute grassa, secca o sensibile, per trattare il contorno occhi o la palpebra mobile dovresti usare in ogni caso un prodotto delicato: i gel schiumogeni sono generalmente piuttosto aggressivi e rischiano non solo di lasciare la pelle arrossata, ma anche di provocare qualche fastidioso bruciore. Uno struccante occhi dalla formula gentile e senza allergeni è sempre raccomandato: l’estratto naturale di fiordaliso contenuto nell’acqua micellare bifase Garnier da questo punto di vista è un alleato prezioso. Se invece il tempo è tiranno, prova le salviette struccanti Garnier all’acqua micellare, da portare sempre con te per una pulizia on the go in ogni momento della giornata: rimuovere la matita occhi o l’eyeliner diventa più facile che mai!

 

Salviette, acqua micellare, bifasico: trova lo struccante occhi giusto per la tua routine quotidiana!