Se avete la pelle che si secca facilmente saprete anche molto bene il fastidio che crea quella sensazione di cute che tira, si screpola e diventa ruvida al tatto. Di solito la pelle si secca principalmente sulle gambe, gli avambracci e l’addome dove c’è una minor produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee: una delle cause principali della disidratazione. Ma vi garantiamo una soluzione.

Linfa d’acero: un efficace rimedio per la pelle secca

La linfa d’acero è un elisir naturale in grado di rinnovare costantemente l’albero, anno dopo anno: è ricca di zuccheri ed è un vero e proprio concentrato di nutrienti essenziali anche per donare sollievo e riparare la pelle secca e fragile del nostro corpo, soprattutto durante i stressanti cambi stagionali.

Le proprietà dello sciroppo d’acero

Sapete che lo sciroppo d’acero, ricavato dalla linfa, è noto per le sue proprietà nutrizionali ed è pieno di vitamine e polifenoli? E sapete anche che quando un acero viene danneggiato si protegge da solo producendo linfa extra che gradualmente guarisce la corteccia? Un vero e proprio miracolo della natura! In pratica l’acero accumula le riserve di amido durante tutta l’estate e le accantona per l’inverno lasciandole in standby nelle radici e nel tronco. Quando sboccia la primavera, l’amido si trasforma in zucchero e la linfa risale lungo l’albero: non ci crederete, ma sono necessari 40 litri di linfa d’acero per produrre 1 litro di questo straordinario ‘elisir di bellezza’. Ecco perché la linfa d’acero dei cosmetici firmati Garnier è scrupolosamente selezionata da Citadelle, una cooperativa costituita nel 1925 con sede in Canada.  In ambito cosmetico, infatti, questo prezioso ingrediente viene impiegato soprattutto per produrre creme idratanti e rivitalizzanti per la pelle.