La natura fornisce degli ingredienti preziosi per la cura della pelle normale e mista: Scopri le proprietà e i benefici di aloe vera e uva per il tuo viso

Ti sarai chiesta un milione di volte quale potesse essere il migliore dei trattamenti per la tua pelle mista: purtroppo non ne esiste solo uno. Ma, per iniziare, possiamo suggerirti due regole fondamentali per la cura di questa tipologia di pelle: la prima è non nutrire eccessivamente il tuo viso con prodotti grassi ed oleosi, per evitare di aumentare ancora di più la produzione di sebo; la seconda è non esagerare con la pulizia, utilizzando saponi oppure esfolianti che potrebbero seccare ulteriormente le zone del viso già secche o disidratate. Insomma l’importante è adottare una beauty routine equilibrata che punti su una corretta detersione e sul perfetto tasso di idratazione.
Ma come procedere e a quali cosmetici affidarsi per avere una bella pelle?

 

Forse non lo sai, ma uno degli ingredienti dal maggior potere idratante per il viso esistenti in natura è l’aloe vera: fra le sue grandi virtù, oltre quella di rigenerare la pelle, ci sono quelle rinfrescante e idratante, grazie all’azione profonda che svolge per la pelle. L’estratto della pianta di aloe infatti, le cui foglie lunghe e succose sono una vera e propria miniera di proprietà, è noto per essere una riserva di acqua capace di regalare luminosità e morbidezza alla pelle stressata.

 

Ma l’aloe non è l’unica pianta che porta dei benefici nella cura della pelle mista. La natura ha racchiuso in ogni acino d’uva un piccolo concentrato di proprietà che aiuta la pelle ad apparire più fresca e luminosa: l”elisir’ d’uva idrata il volto, regalandogli nuova luce ed energia, lasciando la pelle morbida, elastica e dissetata. Inoltre, da non dimenticare, è uno dei più efficaci antiossidanti presenti in natura, aiutando il viso a proteggersi dall’azione dei radicali liberi.