La maschera per il viso è un trattamento divertente e rilassante che permette di riequilibrare l’idratazione della pelle di una delle parti del corpo più esposte agli agenti esterni. La routine della maschera per il viso ti permette di staccare per qualche ora dalla frenesia della vita di tutti i giorni, trovando finalmente un po’ di tempo da dedicare a te stessa. La pelle, infatti, è tra gli elementi maggiormente soggetti a stress e, per prendersene cura, è importante combattere le fonti di ansia e preoccupazioni di tutti i giorni. Coccolati iniziando a farti una maschera una volta a settimana, prima di andare a letto, per rilassarti e conciliare il sonno. Per svolgere correttamente il trattamento viso con la maschera, ecco alcuni step fondamentali.

Pulire la pelle del viso

Prima di tutto, per applicare una maschera è necessario che il viso sia stato in precedenza pulito e struccato. Il trattamento può iniziare solo dopo aver rimosso ogni traccia di sporco misto a trucco, smog e cellule morte con un latte detergente o un gel da massaggiare con movimenti circolari e da risciacquare con acqua tiepida. Per ottenere una pelle bella e morbida, fai attenzione che i pori si dilatino durante la fase di detersione: per questo ti consigliamo di utilizzare acqua tiepida o di sfruttare il vapore dei suffumigi, per permettere alla maschera di agire in modo più efficace.

 

Scegli la maschera giusta

Ogni pelle ha esigenze diverse, per questo è importante individuare la maschera più adatta a te. Per esempio, se hai la pelle secca, scegli una maschera idratante intensiva che contribuisca a ripristinare lo strato idrolipidico del viso: in questo caso, una maschera in tessuto imbevuto della linea Skin Active Hydra Bomb può rappresentare la soluzione ideale, poiché in grado di far assorbire il corretto quantitativo di sostanze idratanti alla pelle. Se hai la pelle grassa, invece, puoi puntare ad una maschera all’argilla che assorbe il sebo in eccesso liberando i pori. Se infine, se combatti spesso contro brufoli e punti neri, prova una maschera con principi attivi naturali purificanti come la roccia vulcanica contenuta nella Maschera affina-pori con roccia di origine vulcanica per pelli impure.

Come applicare la maschera

Per evitare di sprecare il prodotto, se sei alle prime armi con l’utilizzo delle maschere, prova con le maschere monodose, che contengono già il quantitativo di trattamento necessario a una corretta applicazione. La durata della “posa” varia in base al tipo di maschera utilizzata e al tipo di pelle: generalmente, tuttavia, le maschere viso impiegano un tempo di posa di 15 minuti in cui puoi approfittarne per rilassarti, magari ascoltando un po’ di musica. Se scegli una maschera liquida, applica il prodotto con le dita su tutto il viso lasciando scoperti gli occhi e le labbra. Se invece preferisci utilizzare una maschera di tessuto imbevuto, segui le istruzioni per una corretta applicazione riportate sulla confezione e aggiusta la posizione della maschera con le dita.

 

Prenditi cura del tuo viso con le maschere per il viso Garnier e ottieni una pelle morbida, pulita e nutrita attenuando la formazione di imperfezioni e punti neri.