Sembrerà un’ovvietà, ma il primo gesto di bellezza per la pelle è una buona pulizia, da effettuare due volte al giorno: al mattino e alla sera, per eliminare impurità, cellule morte e tracce di trucco e garantire alla pelle la giusta dose di purezza, lasciandola libera di respirare. Il metodo classico prevede l’utilizzo di un detergente per il viso, solitamente un latte, seguito da un tonico. Ma oggi esistono in commercio una varietà di prodotti, tra i quali l’acqua micellare. Ma che differenza c’è tra quest’ultima e il più classico latte detergente? Perché utilizzare l’uno o l’altro?