Estate, si sa, fa rima con abbronzatura ma perché questa risulti il più uniforme e duratura possibile, soprattutto senza rovinare la pelle, occorre che il sole ci raggiunga nel modo più salutare possibile, per cui bisogna proteggersi con un buon solare ad elevato spf. Questo significa che occorre subito sgomberare il campo da falsi miti ossia, che se si utilizza una protezione elevata, ci si abbronza poco e tardi. In realtà non solo non è così, ma è vero addirittura il contrario: se si utilizza una buona crema solare con spf 50, magari si impiega qualche giorno in più a raggiungere un colorito dorato, ma sicuramente questo resterà più a lungo e sarà più luminoso. Inoltre, utilizzando una protezione elevata, si evitano spiacevoli inconvenienti come eritemi solari e scottature.