Le rughe sono un passaggio inevitabile della vita di tutti, ma il destino non è segnato, si può intervenire con tempismo e avere, sì, i fatidici segni d’espressione, ma in una versione molto più leggera.

L’alimentazione è importante

Il segreto della lotta all’invecchiamento è l’idratazione: trattamenti quotidiani della pelle con prodotti nutrienti, ma anche bere un minimo di 2 litri d’acqua al giorno. Una adeguata quantità di acqua mantiene la pelle elastica, in buono stato, idratata e dona un aspetto giovane più a lungo.
Analogamente ci sono alimenti che, grazie all’alta percentuale di antiossidanti e vitamine, aiutano a mantenersi giovani: abbondate col pesce e le sue proteine “buone”, ma non dimenticate la frutta. Sapevate che i mirtilli contengono la più alta concentrazione di antiossidanti di ogni altro cibo? Una vera e propria arma vincente per la lotta alle rughe.
Approvata la verdura, la frutta secca e l’olio d’oliva, il re della dieta mediterranea, la migliore in fatto di antiaging. La novità degli ultimi tempi? Le bacche di goji, il frutto della longevità da aggiungere a yogurt, insalate e macedonie.