L’aloe vera ha moltissime proprietà per la pelle del viso ed è un aiuto prezioso per la cura della pelle mista. Idratante, lenitiva, rinfrescante e non solo. Scopri tutte le virtù.

Fra le oltre 200 varianti di Aloe presenti in natura, l’Aloe barbadensis Miller, questo il nome completo, è sicuramente l’Aloe più utilizzata in campo cosmetico. È conosciuta fin dai tempi antichi per le sue proprietà benefiche risultate indispensabili per il trattamento della pelle nelle situazioni più disparate, come unguento nella cura delle ferite o come balsamo nella cura delle bruciature, solo per fare qualche esempio. Pensate che era perfino considerata magica in alcuni luoghi: infatti, il gel che si estrae dalle lunghe foglie della pianta era conosciuto anche in estremo Oriente per le sue capacità curative e per la bellezza della pelle.

I benefici dell’aloe vera

Questo elisir di benessere, grazie alla sua composizione chimica ricca di minerali, vitamine e lipidi, si sposa perfettamente con le esigenze più disparate della nostra epidermide. Non solo è in grado di lenire la pelle, ma grazie alle sue doti antibatteriche, è anche in grado di prevenire le infezioni agendo da antibiotico naturale che stimola e rafforza la risposta del sistema immunitario del corpo di fronte alle aggressioni esterne. L’aloe ha anche un grandi potere anti infiammatori su tutto l’organismo, lo depura e aiuta ad espellere le tossine, oltre ad essere un ottimo antiossidante, caratteristica che stimola la rigenerazione dei tessuti.