Il punto di partenza per la scelta del nuovo colore di capelli è la carnagione. Prendete del tempo per individuare il vostro sottotono, capire se siete più ambrate o olivastre, se avete una carnagione dorata, se siete chiare con sottotoni caldi o freddi, e poi trend alla mano scegliete quello che più vi piace e che pensate possa donarvi di più.

I biondi che vanno di moda

Il 2014 ha visto tanti trend sulle riviste e le foto di streetstyle, alcuni sono tornati inesorabili dagli anni precedenti, altri sono nuovi di zecca. Per l’estate ritorno in pompa magna del biondo platino, il biondo dorato e quello più caldo, con elementi quasi color miele, tutti rigorosamente abbinati al contrasto con radici scure. Non c’è più la chioma ad una dimensione e monocolore, ma riflessi discreti quasi cangianti a seconda della luce.

Amatissime anche le chiome al confine tra rosso e biondo, biondo ramato o biondo fragola, quest’anno vanno di moda i mix inediti.

Castano mon amour

I castani saranno sempre presenti, non c’è annata che non li preveda, ma questo 2014 li vuole caldi, color nocciola, castagna, i colori dell’autunno, o profondi e scuri, che rinunciano anche al gioco dei riflessi per mostrare tutto il loro carattere in un colore uniforme.

Colori pazzi che piacciono

E per chi è stufa dei soliti colori provate un verde vibrante, blu, viola, rossi accessi, su tutta la chioma o anche solo su punte decolorate: il 2014 è fatto per mostrare il proprio carattere anche con i colori e se il vostro 2014 è verde, che verde sia!

E voi per quale trend siete?

Contatta gli esperti Garnier per tutte le domande a riguardo.