Tiger eye per riflessi dorati

Tra i riflessi più di tendenza degli ultimi mesi troviamo il già citato Tiger Eye, che si distingue per la portabilità e il tocco chic, essendo composto da una base castana calda con schiariture color miele e caramello quindi molto naturali. Molto simile al Golden Brown, un castano arricchito da riflessi dorati, e al Bronde, il più conosciuto anche perché risalente a qualche anno fa e perché amatissimo dalle star, alcune delle quali ne hanno fatto la propria cifra di stile. Né biondo né castano ma, nello stesso tempo, entrambe le cose perché si tratta di una nuance mai uguale a se stessa e adattabile a ogni incarnato: si passa dalle tonalità più chiare e “fredde” alle più “calde” fino a giungere ai riflessi quasi moka. Niente stacchi netti, dunque, ma schiariture e sfumature uniformi, perfette per bionde e castane, capaci di donare al volto una luminosità particolare. Un altro colore che si presta a riflessi modulabili e variabili a seconda della luce è il mogano, un mix tra castano e rosso perfetto per ogni carnagione.