Adori i capelli dalle tonalità rosso ramato ma non sei sicura ti stiano bene? Molto dipende dal colore di base della tua chioma, dalla tua piega riccia o liscia e dal sottotono di pelle che hai. Inoltre, passare a un colore luminoso e caldo che tende all’arancione, comporta anche un’attenzione in più sugli abbinamenti ideali del tuo outfit. Quindi via ai colori complementari come l’azzurro e il verde e al bianco e nero per mettere in risalto il ramato in tutta la sua brillantezza. Il rosso ramato è un colore elegante, che in autunno e in inverno diventa ancora più affascinante perché non subisce l’effetto schiarente dei raggi diretti del sole e si intona con le colorazioni delle foglie che cadono.  Per scoprire quale nuance rosso potrebbe donarti di più, esploriamo tutti gli abbinamenti vincenti in questo articolo.

Ramato scuro

È la scelta perfetta per chi parte da una base scura e ha voglia di illuminare di qualche tono i capelli per aumentarne i riflessi. Questa è una nuance calda che dona in particolare a chi ha la pelle olivastra e che solitamente va poco d’accordo con i capelli molto crespi. Al contrario, riflessi più vividi sono invece perfetti per i capelli lisci e per i tagli corti, ai quali conferiscono subito uno stile molto punk-rock e sbarazzino.

Ramato rosso fuoco

Se ti va di sperimentare un look d’impatto, prova una delle varianti di rosso fuoco. Questa è la tonalità ideale per realizzare facilmente dei riflessi luminosi che facciano risaltare gli incarnati più chiari, soprattutto se parti da una base bionda.  I capelli ramati accesi donano subito un aspetto vivace al tuo stile e richiamano la tipica bellezza irlandese, per questo si abbinano particolarmente bene agli occhi verdi o azzurri.

Ramato chiaro

Anche noto come biondo ramato, in realtà rientra a pieno titolo nella categoria dei rossi ramati, ed è la tonalità più chiara possibile senza scadere in un fumettoso arancione fluorescente.  Questa è una delle varianti preferite dalle bionde naturali che vogliono cambiare stile scaldando il proprio colore per dare nuova luce al viso e comporta un cambio di armadio, visto che i colori che si abbinano solitamente con il biondo non coincidono con i colori complementari del rosso chiaro. Un colore moderno e giovanile, che dona particolarmente alla pelle diafana.

Rosso ramato castano

Questo colore appartiene alla grande famiglia del castano ramato ed è estremamente versatile in quanto si abbina bene con tutti i tipi di carnagione, aggiungendo sfumature rosse ideali per dare carattere al volto. La sua resa finale è molto naturale e permette di giocare facilmente con sfumature più chiare o più intense, adattandosi a qualsiasi stagione dell’anno.

 

Sei pronta quindi per provare le colorazioni più vivaci del rosso ramato della linea Olia di Garnier?  Scegli la nuance più adatta a te con una colorazione permanente, senza ammoniaca e attivata dall’olio che diffonde il colore garantendo un effetto naturale e luminoso, con una copertura totale dei capelli bianchi.