Come si porteranno i capelli nell’estate 2018? Quali sono i tagli,  gli styling must have e i colori da sfoggiare? Le collezioni degli hair stylist hanno offerto diversi spunti, dai quali sono emersi alcuni macro-trend: linee scalate e sfilate e styling wild ma sempre con un tocco glam, mai disordinati. I corti presentano invece linee più decise e spaziano tra cut maschili e tagli più pieni e femminili. Infine, ciuffi e frange sottolineano il tutto. Per il colore, dominano i castani e i rossi. Insomma, tagli e acconciature all’insegna del dinamismo e della libertà, capaci di adattarsi a ogni situazione e attitudine. Si spazia tra minimalismo e un’allure seducente ed elegante, che rispolvera il termine bon ton liberandolo dall’accezione di classico e adattandolo a una donna dinamica che non dimentica la propria femminilità.