Onde per quel che riguarda le acconciature, insieme alle trecce che continuano il loro percorso trionfante, scalature ed effetti shag per i tagli. Queste le principali tendenze capelli 2017. Questa estate, infatti, suggerisce la voglia di libertà, sia per i cut che per gli styling, con teste all’insegna di chiome wild, ma mai fuori controllo, un wild che non è disordine ma “spettinato controllato”, out of bed, come dicono in gergo gli esperti del settore, ovvero quel finto casuale come appena uscite dal letto.