Per voi donne, che siete impegnate nel mondo del lavoro, la scelta del look è di fondamentale importanza. Il vostro stile però non deve limitarsi soltanto ad un outfit sobrio e raffinato; esso deve comprendere anche un’acconciatura accuratamente scelta, capace di mettere in evidenza una forma di professionalità e competenza.

Per evitare eventuali errori ed eccessi, l’acconciatura ideale deve riflettere in voi una “rigorosa semplicità” per nulla noiosa e banale. Lunghi o corti, ricci o lisci, potete benissimo sbizzarrirvi in un gioco di pettinature dal design pulito ed elegante sempre alla moda. Evitate le esagerazioni, come chiome di ricci disordinati o eccessivamente sbarazzine e capelli troppo cotonati.

Ciò non vuol dire che una capigliatura riccia sia da bandire! Anzi! Se ben curati, i capelli ricci possono regalare charme e femminilità adatti ad un contesto lavorativo. Sorge spontaneo domandarsi “come realizzare una perfetta acconciatura da ufficio senza cadere nel banale e nella noia”?

La risposta è semplice: “creatività“! Caschetti, chignon e code di cavallo esprimono lo stile ideale (ma non l’unico) da perfetta donna in carriera. Queste pettinature femminili ed eleganti donano un aspetto serio, affidabile e qualificato e possono essere facilmente rinnovate e personalizzate in base al proprio gusto personale. Ma vediamo adesso quali sono e come procedere per realizzarle aggiungendo un tocco di glamour!