I capelli fragili e il cuoio capelluto irritabile sono una situazione molto comune, sia negli uomini sia nelle donne, a qualsiasi età. Per dare sollievo alla cute e detergere i capelli in modo non aggressivo, è importante non esagerare con i lavaggi: 2-3 volte alla settimana è più che sufficiente per pulire cuoio capelluto e capelli senza indebolire la fibra capillare e senza disidratare eccessivamente la cute. Tuttavia, ci sono situazioni e momenti della vita in cui è necessario aumentare la frequenza dei lavaggi, per esempio se pratichi sport o se lavori in ambienti particolari come la cucina.

In questi casi scegli uno shampoo delicato e lenitivo che deterga la tua chioma senza appesantirla, donandoti una piacevole sensazione di leggerezza e idratazione. Prova Ultra Dolce Delicatezza D’Avena, una gamma completa di prodotti che Garnier ha ideato specificatamente per i capelli delicati e il cuoio capelluto sensibile. Grazie alla sua formulazione senza parabeni e all’associazione di crema di riso e latte d’avena, questa linea di prodotti è super delicata sia sui capelli sia sulla cute. L’avena è un ingrediente preziosissimo, un cereale ricco di vitamina B1, calcio e ferro, riconosciuto nel mondo cosmetico per la sua capacità di idratare a fondo e proteggere la pelle e la fibra capillare. L’amido di riso, inoltre, arricchisce questa linea di trattamenti con le sue virtù lenitive e la sua delicatezza.

 

Hair routine per capelli delicati

  1. Lava i capelli con uno shampoo delicato

Per prenderti cura dei tuoi capelli delicati, utilizza uno shampoo delicato adatto a lavaggi frequenti. Ricorda che anche i gesti sono importanti per la tua hair routine: dopo aver bagnato per bene i capelli, preleva la giusta quantità di shampoo e applicalo sui capelli massaggiando delicatamente la cute, senza sfregare eccessivamente le lunghezze. Lascia agire il prodotto per qualche minuto e poi risciacqua accuratamente i capelli con acqua tiepida. Se necessario ripeti l’operazione concentrandoti in modo particolare sul massaggio della cute: oltre ad essere una pratica rilassante, ti aiuterà a stimolare la circolazione del cuoio capelluto e renderà i tuoi capelli più forti e luminosi.

  1. Districa la chioma con il balsamo o la crema

Dopo lo shampoo, applica sui capelli ben strizzati dall’acqua una piccola quantità di balsamo per idratare la chioma in profondità e renderla morbida e facile da pettinare. Per un effetto ancora più intenso, una volta alla settimana utilizza una maschera nutriente: lasciala in posa per 5 minuti e poi risciacqua con abbondante acqua tiepida. Ricordati di non utilizzare mai l’acqua troppo calda perché secca e disidrata la fibra capillare: per capelli brillanti e leggeri, fai l’ultimo risciacquo con acqua fredda.

  1. Proteggi i capelli durante lo styling

Il momento dello styling è particolarmente critico per i capelli sensibilizzati e il cuoio capelluto sensibile. La scelta vincente è quella di lasciare asciugare i capelli all’aria aperta, ma quando le temperature non lo consentono o quando vuoi una piega perfettamente liscia o con morbidi boccoli creati a ferro, ricorda di proteggere sempre i tuoi capelli dall’aria del phon e dal calore di piastre e ferri e di non utilizzare mai temperature troppo elevate per l’asciugatura e lo styling.