Come scegliere lo shampoo antiforfora più adatto alle proprie esigenze? Scopri i consigli e i suggerimenti migliori per i tuoi capelli

Di forfora non ce n’è una sola, pur essendo causata da un microrganismo, la Malassezia Ovalis, che alberga sulla testa e che in determinate circostanze scatena un turnover cellulare eccessivo dando vita a quella desquamazione del cuoio capelluto infiammato detta, appunto, forfora. Che si suddivide in secca e grassa, la prima più lieve e derivante da eccessiva disidratazione, la seconda più ampia e visibile dovuta invece a una maggiore produzione di sebo.