Per avere una chioma sana e bella, la prima cosa da fare è mettere in atto una corretta beauty routine e affidarsi ai prodotti specifici più adatti alla tipologia dei propri capelli: ogni capello ha infatti caratteristiche ed esigenze che è necessario tenere in considerazione per prendersene cura al meglio. Lavaggio, asciugatura e styling sono tre momenti fondamentali per il benessere e la bellezza dei capelli: scopri come affrontarli al meglio per prenderti cura della tua chioma!

 

Lavare i capelli: consigli e prodotti

 

Il lavaggio è uno dei momenti più delicati e cruciali per la salute del capello: in questa fase, infatti, il cuoio capelluto e tutta la chioma vengono sottoposti a uno stress meccanico importante che rischia di disidratare la cute e rovinare il fusto del capello.

Per prima cosa, ricordati di non fare lo shampoo troppo spesso: 2-3 volte alla settimana è più che sufficiente per avere capelli puliti, leggeri e ordinati. Lavare i capelli con una frequenza eccessiva è controproducente anche per i capelli grassi e che si sporcano facilmente: privati delle loro difese naturali, essi tenderanno a sporcarsi ancora più velocemente, incrementando l’anti-estetico effetto unto. È poi importante anche la temperatura dell’acqua: è infatti preferibile lavare i capelli con acqua tiepida e fare un ultimo risciacquo con acqua fredda. Utilizzare l’acqua troppo calda danneggia e fragilizza i capelli, mentre un getto di acqua fredda chiude le cuticole donando luminosità e leggerezza alla chioma.

 

Anche la scelta dello shampoo e del balsamo deve essere fatta in basa alla tipologia dei propri capelli, in modo da privilegiare prodotti che agiscano in modo specifico su problematiche ed effetto desiderato.

In particolare, se i tuoi capelli sono secchi e indisciplinati, prediligi prodotti nutrienti e addolcenti, in modo da dare corpo e idratazione alla tua chioma. Prova la gamma Ultra Dolce Garnier – Rituale D’Argan: shampoo, balsamo e crema disciplinante formulati con crema di mandorla e olio di Argan dal Marocco, per capelli nutriti e morbidi. I Laboratori Garnier hanno preso ispirazione dalle donne marocchine, famose in tutto il mondo per i loro capelli morbidi e luminosi grazie all’utilizzo costante dell’olio di Argan dall’intenso potere nutriente. L’unione di questo olio prezioso e della crema di mandorla contribuisce a rendere i capelli morbidi, vellutati e facili da pattinare, senza appesantirli.

 

 

Attenzione all’asciugatura

 

Il momento dell’asciugatura è sempre uno step delicato nella beauty routine dei capelli. Anche se in inverno può risultare più complicato e meno piacevole, è sempre meglio preferire un’asciugatura naturale che preservi tutta la lucentezza della chioma. Tuttavia, quando fa troppo freddo o hai poco tempo a disposizione, l’utilizzo del phon è inevitabile. In questi casi non utilizzare temperature troppo calde e non indirizzare mai la bocchetta dell’aria direttamente sul capello: è molto meglio puntare l’asciugacapelli dalle radici verso il basso. In questo modo, qualsiasi sia la piega che vorrai ottenere, eviterai che i capelli si disidratino e si secchino troppo rovinando quindi l’effetto finale dello styling. Per proteggere ulteriormente la fibra capillare, prima di procedere con l’asciugatura, utilizza un prodotto specifico per riparare i capelli dal calore e prevenire i danni provocati da phon e piastre. Per capelli leggeri, protetti e facili da acconciare, prova la Crema Disciplinante Protettiva senza siliconi della gamma Ultra Dolce Garnier Rituale D’Argan: può essere applicata sui capelli umidi per proteggerli dall’asciugatura o sui capelli asciutti per un effetto anti-crespo a lunga durata.

 

Styling: pettinare e spazzolare i capelli

 

Uno styling efficace parte dal pettine e, per ogni tipo di capello, esiste quello giusto: se i tuoi capelli sono grossi e lunghi, usa una spazzola a dente di cinghiale, mentre se hai i capelli fini e sottili, meglio utilizzare i pettini a denti stretti. Qualsiasi sia la tua tipologia di capelli, ricordati di non spazzolarli mai quando sono bagnati: dopo il lavaggio, i capelli sono infatti più deboli del solito e l’azione del pettine potrebbe spezzarli o danneggiarli. Per questo, l’ideale è spazzolare i capelli soltanto prima di entrare in doccia, districandoli delicatamente solo con le mani durante l’applicazione di balsamo e crema.