Hai capelli sfibrati e secchi? Le temperature rigide, il vento e i bruschi cambiamenti climatici tipici dell’inverno possono metterli a dura prova. Per giocare d’anticipo, ti può essere estremamente utile impostare già dai primi freddi alcune buone abitudini che potranno donarti una chioma forte, lucente e visibilmente sana, anche nella brutta stagione.

Le cause

Perché i capelli possono essere secchi e sfibrati in inverno? Il freddo ha l’effetto di restringere i vasi capillari del cuoio capelluto, rallentando la microcircolazione sanguigna e di conseguenza la crescita e il nutrimento della chioma. I cambiamenti climatici repentini e il passaggio dagli ambienti esterni a quelli interni, riscaldati, rappresentano un ulteriore stress che non fa altro che accentuare questo squilibrio. Il triste risultato, spesso, sono capelli disidratati, aridi e opachi, oltre alla comparsa delle tanto odiate doppie punte. Cosa fare per evitare tutto questo? Ecco alcuni utili consigli.